Come Funziona Il Montalatte Elettrico

La vendita dei montalatte elettrici negli ultimi anni è notevolmente aumentata, soprattutto perché questi prodotti permettono di preparare dei caffellatte e dei cappuccini buonissimi direttamente a casa (senza dover spendere molti soldi).

Molte persone però hanno ancora un sacco di domande su questi prodotti, come ad esempio se possono essere utilizzati anche per altre bevande (oltre al caffè) o se funzionano bene o meno.

Come funziona un Montalatte Elettrico

Il principio che sta alla base del montalatte elettrico è lo stesso: un frullino rotante viene messo nel latte per introdurre l’aria; questo processo di aerazione trasforma il latte da liquido ad una crema densa.

I montalatte elettrici poi hanno molti più vantaggi rispetto ai modelli manuali.

Per cominciare, quelli elettrici sono completamente automatici; quelli manuali invece richiedono molta pratica prima di poter ottenere un risultato decente.

Poi i cappuccinatori elettrici con la base oltre a montare il latte, lo riscaldano. Ciò evita lo scomodo di dover preriscaldare il latte in un pentolino o farlo dopo in un microonde.

Come i Montalatte Elettrici Riscaldano Il Latte

I montalatte elettrici possono riscaldare il latte in 2 modi:

  1. Con calore diretto (la base del montalatte si riscalda andando ad aumentare la temperatura del latte mentre si forma la schiuma)
  2. Ad induzione: un metodo di riscaldamento indiretto che fa riscaldare direttamente la brocca in acciaio attraverso l’induzione elettromagnetica. Il latte non si brucia o si rovina.

Montalatte Elettrici: Tipologie

Ci sono diversi generi di montalatte elettrici, ma possono essere riuniti in 2 grandi gruppi:

Montalatte a batteria

Montalatte elettrico a mano

Anche se non sono effettivamente dei montalatte elettrici, questi sono economici e funzionano bene.

I modelli a batteria non riscaldano il latte ma producono soltanto una schiuma fredda. Una volta ottenuta bisogna passare la bevanda al microonde per ottenere un buon risultato.

Poi non sono nemmeno automatici.

In questo gruppo ci sono anche prodotti con una scocca larga ed un coperchio profondo, all’interno del quale c’è un meccanismo per sbattere il latte.

Il bicchiere annesso alla struttura viene riempito con il latte e poi il coperchio ci va sopra; una volta fatto ciò si può accendere il prodotto per produrre latte con schiuma.

Montalatte Elettrici (a corrente)

Montalatte elettrico corrente

Sono alimentati da corrente elettrica e sono i migliori in assoluto.

Una volta messi in funzione sono in grado sia di riscaldare il latte che di creare la schiuma che caratterizza i cappuccini, senza contare che ci vogliono in media 2 minuti per ottenere la bevanda.

L’aspetto migliore è che sono completamente automatici: basta premere un pulsante e non devi preoccuparti di nulla. Una volta che il montalatte ha finito si spegnerà in automatico.

Domande Frequenti Sul Montalatte Elettrico

Si può preparare la cioccolata calda con un montalatte elettrico?

Sì. Le istruzioni per fare ciò dipende da modello a modello; alcuni richiedono che venga versata della polvere di cacao con il latte, mentre altri prodotti potrebbero essere danneggiati con questa procedura.

Posso montare latte freddo?

Certo. Molti montalatte hanno una funzione di montaggio a freddo dove il latte viene montato ma non riscaldato. Se usi un montalatte manuale o a batteria il latte non verrà riscaldato durante il montaggio.

Che altre bevande si possono preparare con il montalatte elettrico?

I montalatte elettrici sono molto versatili. Puoi usarli, oltre che per il caffè, anche per ciccolate calde o per dei milkshake o ancora del latte caldo per i biberon dei neonati. Alcune persone lo utilizzano la crema ottenuta con il montalatte come decorazione per i dessert al posto di creme.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.