Robot Aspirapolvere Folletto VR100: Caratteristiche e Funzioni del Modello creato da Vorwerk

Molte storiche aziende che hanno prodotto modelli di aspirapolvere tradizionale, ora hanno cominciato a sviluppare anche robot aspirapolvere lavapavimenti.

Vorwerk – ad esempio – ha messo in commercio un aspirapolvere robot che promette risultati eccezionali.

Si tratta del robot Folletto VR100.

Questo modello è dotato di un telemetro laser con cui analizza gli ambienti in cui si muove e sceglie il percorso migliore.

Riesce a fare ciò grazie alla tecnologia RPS (Room Positioning System) grazie al quale il computer di bordo elabora le dimensioni dell’ambiente andando a dividere la stanza di lavoro in tanti quadrati diversi.

Una volta eseguita questa procedura, il VR100 inizia a muoversi – e pulire – seguendo un percorso per linee parallele garantendo un livello di pulizia eccezionale in ogni parte della stanza.

A differenza dei sistemi a navigazione casuale (presente su modelli di robot aspirapolvere più conomici) che richiedono un elevato numero di passaggi nello stesso punto per raggiungere un livello di pulizia soddisfacente, il VR100 sfrutta questo innovativo sistema di guida con cui risparmia tempo e batteria.

Il robot infatti passa soltanto una volta nella stessa zona, coprendo un’area decisamente maggiore.

In parole povere, il sistema presente sul VR100 e quello di navigazione casuale si “equivalgono”, soltanto che il primo è leggermente migliore poiché garantisce un’autonomia maggiore al robot.

Questo robot, inoltre, ha dei moderni sensori anti-collisione e sensori anti-caduta che caratterizzano tutti i modelli di aspirapolvere tecnologici di ultima generazione.

I sensori anti-collisione fanno in modo che il VR100 non vada a sbattere con i battiscopa o contro ostacoli presenti sul cammino, evitando danni sia al robot che all’arredamento.

I sensori anti-caduta invece evitano che il robot si diriga verso le scale durante le pulizie rischiando di cadere e rompersi.

Uno dei principali difetti dei robot aspirapolvere riguarda il fatto che non sono molto efficaci con i tappeti.

Il Folletto VR100 invece riesce a salire/scendere su tappeti alti fino a 2 cm e li pulisce a fondo senza problemi grazie alla trazione integrale (ha 4 ruote motrici).

La batteria è agli ioni di litio: può essere ricaricata senza problemi e garantisce un’autonomia maggiore rispetto alle batterie tradizionali.

Infine, utilizzando un apposito nastro magnetico (largo 4 cm) è possibile delineare le zone in cui non vogliamo che il robot pulisca.

Si tratta di un sistema funzionale ma antiquato rispetto alle barriere elettroniche utilizzate da robot aspirapolvere di altre aziende.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.