aniti

Concorso di idee
La Cittadella dello Sport

La Cittadella dello Sport
Pubblicato
10/10/2015
Scade
19/12/2015
Proposto
Associazione Aniti-Impresa Sociale
  • L’Associazione Aniti, nell’ambito del Laboratorio di Innovazione Sociale dell’area Urbana Cosenza-Rende, del progetto RisorgiMenti.Lab, con l’Amministrazione Comunale di Cosenza, il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), l’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – ATP Cosenza, il Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università della Calabria, promuove il concorso di Idee: “Immagina, trasforma, progetta La cittadella dello Sport!”.
    Con il Concorso di Idee, si vuole proporre un percorso di riqualificazione partecipata dell’area delle Cupole Geodetiche, attraverso il coinvolgimento della comunità in un processo pubblico ed uno sforzo creativo comune, per la valorizzazione di un’intera area di proprietà comunale, attualmente inutilizzata. La finalità generale del concorso è di stimolare i cittadini, sia meno esperti che professionisti di ogni età, a riflettere sullo spazio delle Cupole Geodetiche nel contesto, più generale, dell’area urbana, allo scopo di contribuire a dare vita ad una Città dello Sport. Nello specifico, si chiede di condividere un progetto che sia fortemente place-based, ossia fondato sui bisogni e le opportunità specifiche del luogo in ogni sua dimensione (fisica e sociale).
    La partecipazione al concorso, totalmente gratuita, potrà realizzarsi attraverso il coinvolgimento delle diverse intelligenze creative e professionalità già presenti sul territorio, che potranno proporre la loro idea-progetto sul bene pubblico inutilizzato.

    #Cittadellodellosport; #Cupolegeodetiche; #Rigenerazionedinuovispazi; #Creatività; #Progettareinsieme.

  • Obiettivi

    L’obiettivo generale del Concorso di Idee è la progettazione della ‘Cittadella dello Sport’, riprogrammare lo spazio individuato delle Cupole Geodetiche, in modo che possa rappresentare la porta di ingresso della via dello sport, sia della città, che dell’area urbana nella sua interezza. L’area individuata è collocata, di fatto, nel cuore sportivo della città, dove sono presenti i principali e più importanti impianti sportivi (Piscina, Stadio, Campo Scuola, Piste, ecc.).

    Gli obiettivi che si vogliono raggiungere, pertanto, sono due:

    - l’avvio di un processo partecipato di riqualificazione di un’area pubblica;

    - il coinvolgimento attivo di tutti i soggetti interessati alla riprogrammazione dell'area, affinché possano individuare delle proposte per rispondere alle reali esigenze ed ai bisogni della collettività.

    Contenuti

    Ogni partecipante potrà presentare una sola idea-progetto. Le modalità di partecipazione sono esplicitate nel Bando scaricabile insieme agli allegati dalla sezione Avviso Pubblico.

    La proposta dovrà essere inviata seguendo il format nella sezione prevista (Presenta la Proposta). Pertanto, dovrà essere accompagnata da una descrizione testuale che ne delinei le possibili modalità di realizzazione, eventuali modalità innovative (utilizzo di tecniche di riuso e riciclo) ed utilità sociale per l’intera collettività. Inoltre, sarà possibile inserire un poster (All.1), con il quale si potrà rappresentare, in forma grafica, l’idea progetto. Quest’ultima modalità non è obbligatoria, ma fortemente consigliata.

    È disponibile la pianta dell’area, che ricopre una superficie di circa 20.000 mq. In ogni caso, sarà possibile allegare altro materiale (foto, disegni, ecc.) ritenuto utile per descrivere al meglio la propria idea-progetto. I documenti che si intendono inviare, dovranno essere contenuti in un’unica cartella compressa, di dimensioni complessive non superiori a 5 Mb.

  • Associazione Aniti-Impresa Sociale

    Associazione Aniti-Impresa Sociale

    L'Associazione Aniti è un'impresa sociale costituita da un gruppo di giovani calabresi, laureati in diverse discipline, rafforzato da competenze di professionisti senior. Nel 2012 ha partecipato con successo all'Avviso Pubblico Smart Cities and Communities and Social Innovation, bandito dal Miur, con il Progetto "Risorgi.Menti Lab – Sviluppo e Sperimentazione di Piattaforme e Progetti di Innovazione Sociale".


    Referente:
    Mario Coscarello
    Email:
    associazioneaniti@gmail.com
    Web:
    http://www.risorgimentilab.it
  • Partecipanti

    I Partecipanti possono essere singoli individui o gruppi

    Tipologia Partecipanti

    Età minima partecipanti: 14 anni

    I Partecipanti possono essere:

    - Studenti delle scuole di ogni ordine e grado, studenti universitari, dottorandi, giovani creativi, sportivi e semplici cittadini;

    - Associazioni, designer, ingegneri e architetti calabresi o che svolgono le loro attività (anche solo in alcuni periodi dell’anno) in Calabria.

    Le associazioni o gruppi di persone dovranno delegare un rappresentante per proporre la propria idea. I Partecipanti minorenni per aderire devono compilare la liberatoria e allegarla alla propria proposta. Un modello di liberatoria è disponibile come da Allegato 3, scaricabile dalla sezione Avviso Pubblico.

    Partner e Sponsor

    I Partner sono:

    - Amministrazione Comunale di Cosenza: http://www.comune.cosenza.it/

    Comune Di Cosenza

    - Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI): http:www//calabria.coni.it/calabria.html

    CONI

    - Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria- ATP Cosenza: http://www.istruzione.calabria.it/

    Ufficio Scolastico Regionale

    - Dipartimento di Ingegneria Civile (DINCI) Università della Calabria: http://www.ingegneriacivile.unical.it/

    DINCI Unical

     

    Gli Sponsor sono:

    - Keystore One di Cosenza: http://www.keystoreone.com/

    KeyStore One

    - Caffè Aiello di Cosenza: http://www.caffeaiello.it/

    Caffè Aiello

    - Gioielleria Scintille Montesanto di Sergio e Stefania Mazzuca di Cosenza e San Marco Argentano: http://www.scintille.com/

    Gioielleria Scintille Montesanto

  • Modalità di Partecipazione

    Per partecipare al Concorso occorre:

    - Registrarsi come Utente al Portale www.risorgimentilab.it ed effettuare il login;

    - Richiedere l’abilitazione al Laboratorio dell’Area Urbana Cosenza-Rende dalla propria “Scrivania”. Avviso Pubblico Concorso di Idee;

    - Accedere dalla Home Page del Portale www.risorgimentilab.it alla Pagina Concorsi di idee e selezionare il Contest;

    - Cliccare su “Presenta la Proposta” in “Partecipa al Concorso” e compilare il form di inserimento.

    Criteri di Valutazione

    Sarà premiata la proposta progettuale che con chiarezza e dettaglio risponda, nella maniera migliore, ai seguenti requisiti:

    - Coerenza con il tema del concorso;

    - Articolazione della proposta;

    - Originalità e creatività;

    - Utilità sociale;

    - Fattibilità dell’idea;

    Modalità di Valutazione

    Giuria

    Le Idee di progetto saranno giudicate da una giuria tecnica composta da un membro esperto di ciascun partner promotore del Concorso di Idee.

    Impegni ed Obblighi dei Vincitori

    I partecipanti al concorso hanno il diritto di essere riconosciuti come autori delle Idee di progetto. Il soggetto proponente e le associazioni partner del concorso hanno il diritto di pubblicare i progetti ideati dai partecipanti al concorso e di intraprendere ogni iniziativa pubblicitaria, informativa e divulgativa che riterranno opportuna in relazione al concorso e a quanto realizzato dai partecipanti, in occasione di detta manifestazione. I partecipanti, con la compilazione della domanda di partecipazione al concorso, si impegnano a cedere i diritti di utilizzazione delle proposte individuate come vincitrici ad Aniti-Impresa Sociale e ai Partner del Concorso . Per le opere non vincitrici, i partecipanti si impegnano a cedere il solo diritto alla pubblicazione in una sezione dedicata del sito web del RisorgiMenti.Lab o in documenti, anche multimediali, che presentino i risultati dell’iniziativa.

  • Premi

    Saranno selezionate tre Idee progetto vincitrici. Alle idee selezionate saranno attribuiti i seguenti tre premi:

    - al 1° classificato: un iPad offerto da KeyStore One di Cosenza;

    - al 2° classificato: una fornitura di un anno di caffè macinato (per casa), 6 tazzine classiche in ceramica e 6 tazzine in vetro, offerti da Caffè Aiello;

    - al 3° classificato: un orologio multifunzione della Casio offerto dalla gioielleria Scintille Montesanto di Sergio e Stefania Mazzuca di Cosenza e San Marco Argentano. 

    Ai primi tre classificati, sarà, inoltre, consegnata una targa offerta dal CONI.

    Sarà possibile presentare la propria proposta entro il 6 dicembre 2015. Le idee vincitrici saranno pubblicate on line il 14 dicembre 2015, sulla piattaforma RisorgiMenti.Lab.

    Le valutazioni della Giuria Tecnica sono insindacabili e inappellabili.

    Tutte le proposte grafiche pervenute saranno pubblicate ed esposte durante la giornata di premiazione.

    Studenti


    Giovani Creativi


    Cittadini


    Associazioni


    Designer


    Ingegneri


    Architetti


  • Sponsor / Partner


Risultati

1° classificato "L'isola che non c'è" di Marco Furchì studenti di Ingegneria Civile dell'Università della Calabria.

iPad offerto da KeyStore Apple One di Cosenza

 

2° classificato "Recuperiamo"  Manuel Scavello, Claudio Moccia, Davide Gencarelli  e Cristian Miracco della classe IV B dell'I.T.G. " S. Quasimodo" di Cosenza.

Fornitura per un anno di caffè, 6 tazzine in ceramica, 6 tazzine in vetro offerte dall'azienda Caffè Aiello di Cosenza

 

3° classificato "DiversaMENTE in Movimento" dell'Associazione Barrueco di Belmonte Calabro (CS).

Orologio multifunzione Casio offerto dalla Gioielleria Scintille Montesanto di Sergio e Stefania Mazzuca di Cosenza e San Marco Argentano (CS)

© 2012 Associazione ANITI - Impresa Sociale - Sede Legale Via G. Spagnolio n.30 - 89128 Reggio Calabria - Partita IVA n. 02735380806
loghi normativa